Tecnologia

WhatsApp e Telegram, come salvare i tuoi file multimediali? Ecco una nuova funzione

Si chiama Scoped Storage

Android Q ha una nuova funzione di privacy chiamata Scoped Storage che cambia il modo in cui le applicazioni accedono ai file sullo storage esterno di un dispositivo. Lo Scoped Storage fornisce a ciascuna applicazione una sandbox di archiviazione isolata nello storage esterno del dispositivo, dove nessun'altra applicazione può accedere ai dati salvati sul dispositivo.

Fino ad allora, gli utenti potevano ridurre il rischio di tali attacchi disabilitando la funzione responsabile del salvataggio dei file multimediali. Gli utenti Android possono accedervi seguendo questo percorso: WhatsApp: Impostazioni → Chat → Disattivare l'interruttore per 'Media Visibility'. Telegram: Impostazioni → Impostazioni chat → Disattivare l'interruttore per 'Salva in galleria'.  

 
Commenta la News