Tecnologia

Sandrink, app per ordinare da bere nelle spiagge: ecco come

Anche quelle libere

Sandrink, si chiama così l'app gratuita per ordinare da bere e da mangiare sulle spiagge italiane, anche quelle libere. L'app gratuita per smartphone Android e iOS offre la possibilità di ordinare cibo e bevande presso gli stabilimenti balneari più vicini, e  ora approda anche sulle spiagge libere. Oggi con un paio di clic sul telefonino è possibile evitare di rivestirsi e fare la fila al bar della spiaggia.

Basta selezionare il bar più vicino, scorrere il menù e scegliere se pagare con carta di credito o in contanti. «Abbiamo sviluppato quest’app per i tanti utenti delle spiagge che sentivano il bisogno di un servizio come questo» racconta Dario Nobile, ideatore di Sandrink. «Oggi moltissime persone in spiaggia preferiscono bere un drink di qualità o un calice di vino ghiacciato appena uscito dal frigo, oppure mangiare un piatto di pasta appena fatto, piuttosto che improvvisare portandosi tutto dietro da casa come si faceva una volta». 

Tra le novità dell’ultima versione di Sandrink c’è la possibilità di ordinare anche se ci si trova in un tratto di spiaggia libera. «L’utente dell’app può segnalare la sua posizione e il suo numero di cellulare al momento dell’ordine» continua Nobile. «A questo punto se il bar nelle vicinanze della spiaggia libera accetta l’ordine, il gioco è fatto. I nostri partner infatti si sono rivelati sempre molto disponibili a venire incontro alle esigenze dei clienti in spiaggia». 

 
Commenta la News