Benessere

Dieta dissociata, schema per dimagrire in 7 giorni

Ecco cosa si mangia ogni giorno per perdere peso

La dieta dissociata può far dimagrire fino a 3 lg in una settimana. Lo schema per dimagrire è semplice e prevede una grande varietà di alimenti. Ma vediamo nel dettagliio, giorno per giono, cosa si mangia nella dieta dissociata per dimagrire fino a 3 kg in una settimana.

Lunedì: colazione con un bicchiere di latte scremato con cereali. Spuntino: un pomplemo rosa o due fette di ananas. Pranzo: 80 g di pasta integrale con pomodoro e basilico, 150 g di carote crude. Merenda: una pera. Cena: 150 g di polpo lesso, verdure cotte. Martedì: colazione con uno yogurt magro e un caffè d'orzo. Spuntino: una spremuta di agrumi o due fette di ananas. Pranzo: 150 g di dentice al cartoccio, insalata verde. Merenda: un kiwi o una pesca. Cena: minestrone di verdure e legumi, insalata verde mista. Mercoledì: colazione con un bicchiere di latte scremato con cereali assortiti. Spuntino: una pesca. Pranzo: 80 g di riso con zucchine, melanzane alla griglia. Merenda: una pesca e due fette di ananas. Cena: 50 g di prosciutto, insalata di pomodori e carote.

Giovedì: colazione con uno yogurt magro. Spuntino: due albicocche. Pranzo: 80 g di pasta con pomodoro, verdure crude in insalata. Merenda: un centrifugato di carote o una tisana drenante al finocchio. Cena: 80 g di tonno in scatola al naturale, insalata verde. Venerdì: colazione con un bicchiere di latte scremato con fiocchi di cereali, Spuntino: una spremuta di agrumi. Pranzo: 150 g di petto di pollo ai ferri, pomodori in insalata. Merenda: una pesca. Cena: crema di carciofi e patate, insalata mista. Sabato: colazione con uno yogurt magro. Spuntino: una mela. Pranzo: 80 g di risotto ai funghi, insalata verde. Merenda: una spremuta di agrumi. Cena: 150 g di scaloppine al limone, insalata di indivia e ravanelli.

Domenica: colazione con un bicchiere di latte con fiocchi di cereali. Spuntino: due fette di ananas o due kiwi. Pranzo: petto di pollo e melanzane grigliate. Merenda: un succo di frutta. Cena: 50 g di riso e carote, insalata verde. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico, soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete. La dieta sopraelencate è indicativa e non va seguita senza aver chiesto il parere di uno specialista. Infine ricordiamo che la dieta va sempre preparata da un medico specialista in base alla singola persona.