Benessere

Dieta low carb per dimagrire subito, ecco come funziona: menù

Ecco cosa mangiare per perdere peso

La dieta low carb per dimagrire subito 3 kg è tra le diete che prevede il consumo di pochi carboidrati al giorno e il poco quantitativo deve essere integrale.

La dieta low carb, nel loro complesso, è un regime nato da studi scientifici avviato per migliorare lo stato di salute di pazienti colpiti da malattie croniche, come per esempio diabete o disturbi cardiovascolari. Gli effetti positivi e i benefici ottenuti nella cura di tali patologie, associati alla reale perdita di peso e a un sensibile miglioramento della quantità di colesterolo e trigliceridi nel sangue, anche nel breve periodo, sono i punti di forza su cui pongono l’attenzione coloro che sostengono questo tipo di dieta che, comunque, sono ancora al centro di discussioni.

Negli anni è stato infatti sottolineato come l’esclusione totale di alcuni alimenti (quali determinati tipi di frutta e verdura o i cereali) oltre a provocare carenze di vitamine, possa dare origine soprattutto nel lungo periodo, a disturbi più o meno gravi. La scelta di seguire o meno una dieta low carb deve quindi essere attentamente ponderata in base alle caratteristiche individuali. Se è sconsigliabile seguire questo regime alimentare in modo arbitrario e per lunghi periodi, in alcuni casi una dieta low carb può al contrario essere opportuna, anche per i suoi benefici cardiovascolari o sulla glicemia. E’ fondamentale quindi eseguire durante la dieta low carb tutti gli esami di routine e affidarsi ai consigli di un dietologo nutrizionista esperto che indichi i modi e i tempi per poter trarre tutti benefici di una dieta low carb senza correre rischi.

Ma vediamo cosa si mangia in due esempi di menù nella dieta low carb per dimagrire subito 3 kg. Un tipico menù della dieta low carb comprende a colazione delle omelette con verdure saltate in padella. Pranzo: uno yogurt con mirtilli e una manciata di mandorle. Cena: un cheeseburger senza pane, con verdure in padella come contorno. Un altro esempio di menù giornaliero della dieta low carb prevede a colazione del caffè, uova e pancetta. Pranzo: insalata di pollo con dell’olio d’oliva. Cena: costolette di maiale con verdure.

Con un’alimentazione del genere il dimagrimento è effettivamente notevole nei primi periodi di dieta ma il consiglio dei nutrizionisti è quello di evitare questa regime come stile di vita: ricordiamo infatti che il modo migliore e più sano per perdere peso è quello di mangiare un po’ di tutto, semplicemente limitando le calorie. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. La dieta sopraelencate è indicativa e non va seguita senza aver chiesto il parere di uno specialista. Infine ricordiamo che la dieta va sempre preparata da un medico specialista in base alla singola persona. 

 
Commenta la News