Bologna

Bologna, nuovo centro per famiglie in difficoltà

in via Scandellara

Generali Italia ha inaugurato a Bologna, presso la scuola dell'infanzia "Il Trenino", in Via Scandellara, il centro "Ora di futuro". L'iniziativa sara' gestita dalla onlus Mission Bambini, in collaborazione con la cooperativa Open Group.

Il nuovo centro supportera' con azioni mirate e percorsi di educazione alla genitorialita' 25 famiglie in difficolta' e 40 bambini da 0 a 6 anni. "Ora di Futuro" e' un progetto di educazione per i bambini promosso da Generali Italia e The Human Safety Net che coinvolge insegnanti, famiglie, scuole primarie e onlus. Il taglio del nastro e' avvenuto alla presenza di Alberto Aitini, assessore alla Sicurezza urbana integrata, Stefano Gentili, Direttore Marketing & Distribution Officer di Generali Italia, Lucia Sciacca, Direttore Comunicazione e Sostenibilita' di Generali Italia, Tatyana Crespolini, Responsabile Area Corporate Mission Bambini Onlus.

Nel primo anno il progetto ha coinvolto oltre 30.000 bambini con l'adesione di almeno 1.500 classi, grazie a undici centri su tutto il territorio nazionale. Le scuole possono aderire al progetto di Generali Italia consultando il sito dedicato all'iniziativa www.oradifuturo.it o contattando il centralino didattico allo 06.21118426. "Ora di Futuro" nelle scuole primarie prevede un percorso didattico innovativo e digitale pensato per coinvolgere i bambini attraverso il gioco, l'esperienza e la cooperazione, insieme agli insegnanti e ai genitori.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News