Cronaca

Scicli, ultimo saluto a Martina Aprile

Travolta e uccisa da un'auto a Cava D'Aliga

Scicli oggi pomeriggio ha dato l’ultimo saluto a Martina Aprile, la giovane mamma sciclitana di 24 anni travolta e uccisa da un’auto in viale della Pace a Cava D’Aliga, frazione balneare di Scicli.

Al rito funebre, celebrato da don Ignazio La China nella chiesa di Santa Maria La Nova non ha potuto partecipare l’immensa folla di persone che impossibilitata ad entrare in chiesa ha atteso nella via antistante l’uscita del feretro. Commozione, silenzio e tante lacrime per la morte ingiusta della giovane sciclitana. Un lungo corteo, dopo l’applauso ed il volo di palloncini bianchi all’uscita del feretro dalla chiesa, ha accompagnato la bara fino al carro funebre. Oggi pomeriggio tutte le attività commerciali della città hanno aderito al lutto cittadino, proclamato dall’Ammini8strazione comunale, abbassando le saracinesche delle varie attività commerciali dall 16 alle 18.