Benessere

Cibo a basso contenuto glicemico e rimedi naturali per abbassare glicemia

Ecco alcuni consigli che non devono sostituire le terapie farmacologiche

Cibo a basso contenuto glicemico e rimedi naturali per abbassare la glicemia. Prima però di elencare i consigli naturali e il cibo per abbassare la glicemia raccomandiamo di chiedere sempre la consulenza di un esperto e di non lasciare nessun tipo di terapia farmacologica in quanto potrebbe essere rischioso per la salute dell’organismo.

Ma vediamo ora quali sono i consigli per abbassare la glicemia. Uno studio inglese ha messo in evidenza che la cannella possiede delle qualità ipoglicemizzanti e ipotensive. Secondo la ricerca l’assunzione ci circa due grammi di cannella durante i pasti rallenta lo svuotamento gastrico e riduce l’aumento di glicemia post-prandiale. La cannella è risultata efficace nell’abbassare la glicemia nelle persone con diabete di tipo 2, non insulino-dipendente, che avevano partecipato allo studio. Sostanzialmente, la cannella riduce l’assorbimento ematico degli zuccheri.

La ricerca citata è recente ma le proprietà e i benefici della cannella sono noti sin da tempi antichissimi. Tra gli alimenti per abbassare la glicemia ci sono le fibre. Un consumo di fibre pari ad almeno 50 grammi al giorno riduce la glicemia nelle persone con diabete di tipo 1 e riduce glicemia, insulinemia (e anche il colesterolo) in quelle con diabete di tipo 2.Per abbassare la glicemia è dunque consigliabile consumare alimenti contenenti fibre solubili. Tra queste ci sono le mele, le pere e le mele cotogne, che sono ricchissime di pectina. Infine il tè verde considerato un vero toccasana per abbassare la glicemia e per favorire il buon funzionamento dell’insulina.

Il cibo a basso contenuto glicemico aiuta a mantenere nella norma i valori di glicemia e ad evitare picchi glicemici post-prandiali eccessivamente elevati. Tra il cibo da scegliere c’è la farina integrale che ha un indice glicemico più basso di quella raffinata e la pasta al dente che ha un indice glicemico più basso di quella troppo cotta. Ecco il cibo a basso contenuto glicemico: ceci, succo di arance, mele, pomodori, albicocche (disidratate), pere, riso integrale, yogurt magro, latte scremato. 

 
Commenta la News