Sport

Nuoto sincronizzato, Flamini e Minisini d'argento ai mondiali

Duo misto tecnico ai Mondiali

Manila Flamini e Giorgio Minisini hanno vinto la medaglia d'argento nel duo misto tecnico ai Mondiali di nuoto sincronizzato di Gwangju. I due azzurri hanno ottenuto 90.8511 (27.5 per l'esecuzione, 27.4 per l'impressione artistica, 35.9511 per gli elementi), punteggio ottimo ma non sufficiente per battere i russi Mayya Gurbanberdieva e Aleksandr Maltsev, medaglia d'oro con 92.0749.

Il bronzo va ai giapponesi Atsushi Abe e Yumi Adachi con 88.5113. Per Flamini e Minisini, campioni del mondo due anni fa a Budapest, grande soddisfazione ma anche un pizzico di rammarico. "Appena abbiamo sentito il punteggio dei russi abbiamo capito che la giuria aveva messo troppo distacco per poterli superare - ha raccontato Minisini - A noi serviva solo una possibilita', ma ce l'hanno negata in partenza: per conquistare l'oro sarebbe stato necessario piu' di un miracolo". "Spero che tutto cio' che stiamo facendo possa pian piano cambiare il nuoto sincronizzato, soprattutto nel doppio misto - ha aggiunto la Flamini - La Russia non e' piu' forte di noi come indicano i punteggi, almeno non in acqua: sono orgogliosa".

Gli azzurri ci riproveranno nel libero: venerdi' alle 11 locali (le 4 italiane) sono in programma le eliminatorie.

(ITALPRESS)