Benessere

Dieta delle zucchine per dimagrire in 7 giorni: menù

Ecco cosa mangiare ogni giorno per perdere peso

La dieta delle zucchine può far dimagrire fino a 4 kg in una settimana. E’ una dieta estiva che prevede il consumo di tanta frutta e verdura. La dieta delle zucchine è tra le diete estive più semplici da seguire.

Ma vediamo cosa si mangia nella dieta delle zucchine per dimagrire fino a 4 kg in una settimana. Lunedì: colazione con un infuso a piacere, due prugne e albicocche oppure una coppetta di fragole con succo d'arancia spremute. Spuntino: una pesca. Pranzo: minestra vegetale, insalata mista con radicchio e zucchine grigliate. Spuntino: due fette di pane tostato, due kiwi e una fetta di cocomero o melone. Cena: una porzione di riso integrale con zucchine e una mela. Martedì: colazione con un infuso a piacere, un bicchiere di succo d'arancia o un frullato senza zucchero con una pesca, 2 albicocche e 2 prugne di grandi dimensioni. Spuntino: una spremuta di arancia. Pranzo: brodo vegetale magro, insalata di lattuga, carote, sedano, cuori di palma e due fette di ananas aromatizzato. Spuntino: un frutto di stagione a scelta, una fetta di anguria o una fetta di melone. Cena: un piatto di riso con zucchine con carote grattugiate, zucchine grigliate e una macedonia di frutta senza zucchero.

Mercoledì: colazione con una mela cotta in forno e un infuso a piacere. Spuntino: una spremuta di pompelmo. Pranzo: tortino di verdure fatto con zucche, zucchine, carote, cipolle e barbabietole, condite con olio extravergine di oliva e una macedonia con frutta di stagione senza zucchero. Spuntino: una mela e una fetta di cocomero o melone. Cena: insalatona con pomodori, tonno al naturale, cipolle, cavoli, peperoni, insalata, condito olio e aceto e una mela. Giovedì: colazione con un infuso a piacere, una porzione di fragole una spremuta di arancia. Spuntino: una pesca. Pranzo: passato di verdure, zucchine grigliate e condite con un filo di aceto e olio e una macedonia di frutta di stagione senza zucchero. Spuntino: una ciotola di fragoline condite con limone. Cena: insalata di pollo fatta con 150 g di petto di pollo, pomodoro, cipolla, peperone e lattuga e una mela.

Venerdì: colazione con un infuso di cardo mariano, un pompelmo, due kiwi. Spuntino: 3 fette di ananas fresco. Pranzo: insalata di lattuga, pomodoro e radicchio, zucchine alla griglia e una fetta di melone. Spuntino: un infuso a piacere e una fetta di cocomero. Cena: insalata di lattuga e carote, tre zucchine ripiene di formaggio bianco, cipolle e zucchine alla griglia e una macedonia di frutta. Sabato: colazione con un infuso a piacere, una pesca oppure una coppetta di fragole cosparsa di succo d'arancia. Spuntino: 1 mela grande o 2 albicocche. Pranzo: una porzione di riso con zucchine, due kiwi Spuntino: 3 carote intere. Cena: 150 g di petto di pollo, purea di zucca e macedonia di frutta di stagione con uno yogurt magro.

Domenica: colazione con infuso a piacere e una pesca. Spuntino: 1 frutto di stagione a piacere. Pranzo: 150g di bistecca di manzo e zucchine trifolate e una mela cotta al forno. Spuntino: uno yogurt magro alla frutta. Cena: due uova sode e zucchine alla griglia. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. La dieta sopraelencate è indicativa e non va seguita senza aver chiesto il parere di uno specialista. Infine ricordiamo che la dieta va sempre preparata da un medico specialista in base alla singola persona.