‘PFU Zero sulle coste italiane’

A Pantelleria, raccolta di gomme a fine vita

L’iniziativa di EcoTyre

A Pantelleria, raccolta di gomme a fine vita in mare e a terra con ‘PFU Zero sulle coste italiane’. L'appuntamento è mercoledì 17 luglio alle ore 08.00 al Porto Vecchio. Così ‘PFU Zero sulle coste italiane’, il progetto di raccolta straordinaria di pneumatici fuori uso (PFU) abbandonati sulle coste italiane, fa tappa in Sicilia.

L’iniziativa di EcoTyre, il Consorzio che a livello nazionale si occupa della corretta gestione degli PFU, è organizzata in sinergia con l’Associazione Marevivo. Dopo i saluti di benvenuto di Vincenzo Campo, Sindaco del Comune di Pantelleria, parleranno dell’iniziativa e ne spiegheranno l’importanza: Donato Sirignano, Comandante della Capitaneria di Porto di Pantelleria; Carmen di Penta, Direttore Generale Marevivo; Enrico Ambrogio, Presidente EcoTyre. Intanto, i diving DIVE-X di Cala Gadir e Green Divers di Pantelleria si occuperanno del recupero degli pneumatici fuori uso in mare. 

 
Commenta la News