Lutto

Vittoria, funerali di Alessio: il bambino travolto da un Suv

Una folla di persone al rito funebre

Una gran folla di persone stamattina ha partecipato ai funerali di Alessio D’Antonio, il bambino di 11 anni morto tragicamente a seguito dell'incidente avvenuto giovedì sera in via IV aprile a Vittoria. Alessio è stato travolto da un Suv mentre era seduto sullo scalino di casa insieme al cuginetto rimasto ferito in maniera gravissima.

I funerali si sono svolti stamattina nella Basilica di San Giovanni Battista alle ore 10.30. Al corte funebre ha preso parte una immensa presenza di persone che ha riempito tutte le strade interessate dal passaggio della piccola bara bianca. Stamattina quasi il 95% delle attività commerciali ha aderito alla proclamazione del lutto cittadino. Prima del funerale sul corpo del piccolo Alessio è stata eseguita l’autopsia che ha escluso l’ipotesi di eventuali ritardi nei soccorsi. L’esito ha evidenziato che Alessio è morto per una inarrestabile emorragia massiva per il distacco violento di una gamba. E' stato il medico legale Francesco Coco a svolgere l'esame autoptico su incarico del pm Andrea Sodani che coordina le indagini.