Chalon-Sur-Saone

Settima tappa del tour a Groenewegen, Ciccone resta in maglia gialla

La Belfort Chalon sur Saone di 230 chilometri

Dylan Groenewegen ha vinto in volata la settima tappa dell'edizione numero 106 del Tour de France, la Belfort-Chalon-sur-Saone di 230 chilometri. Il corridore olandese della Jumbo-Visma taglia per primo il traguardo in uno sprint serrato.

Tappa riservata ai velocisti e dunque decisamente tranquilla per gli uomini di classifica: Giulio Ciccone, fresco di rinnovo fino al 2021 con la Trek-Segafredo, vestira' la maglia gialla anche nella giornata di sabato mentre Vincenzo Nibali resta a 1'56" dal leader della generale. Domani in programma l'ottava frazione della corsa transalpina, la Macon-Saint Etienne di 200 chilometri, tappa nervosa con ben sette GPM: arrivo adatto a un finisseur, possibili schermaglie tra i big.

(ITALPRESS)