In scena "Facciamo Luce"

Collettivo ConTatto protagonista a Campobello di Licata

Si tratta di una associazione culturale vittoriese

"Facciamo luce" è la nuova prova del Collettivo ConTatto in programma venerdì 12 luglio a Campobello di Licata al V Sicilia Festival libero teatro Uilt. Dopo il grande successo di pubblico di Clouds, andato in scena lo scorso 27 giugno a Vittoria, il gruppo di attori siciliani ripropone una pièce scritta da Francesco Savarino e Cinzia Aronica.

L’occasione è dettata dalla partecipazione al V Sicilia Festival libero teatro Uilt. Il Collettivo ConTatto è l’unica compagnia iblea presente alla manifestazione. Cinzia Aronica firma anche la regia dello spettacolo. Facciamo luce è uno spettacolo di cinquanta minuti danzato, narrato, cantato e accompagnato dalle musiche eseguite dal vivo dal cantautore Lillo Puccio. Si tratta di un’analisi sulle periferie delle città del nostro Meridione. La strada, in questi contesti, rappresenta uno spazio di aggregazione, socialità e scontro. Un’umanità proletaria, ferita e dimenticata, trova nella relazione una possibilità di riscatto attraverso una solidarietà nei fatti, che in altri contesti sociali non si trova più. In un gioco di luci e ombre, i personaggi si raccontano con immediatezza e intensità. I

La produzione dello spettacolo è curata dal Collettivo ConTatto, un’associazione culturale di Vittoria, nata nel 2014, per promuovere un teatro esperienziale e di ricerca. La messa in scena è interpretata da sette attori, tutti siciliani: Cinzia Aronica, Andrea Cannizzo, Paola Tommasi, Carmelita Lombardo, Francesco Savarino, Lillo Puccio e Raffaella Amodei. La regia è opera di Cinzia Aronica. Il disegno delle luci è di Daniela Sanfilippo. La produzione è firmata dal Collettivo ConTatto.