Sport

Juventus al lavoro senza cr7, cori per Higuain

Sotto la guida del nuovo allenatore Sarri

La Juventus riparte. Inizia ufficialmente oggi la nuova stagione dei bianconeri, col primo allenamento sotto la guida del nuovo allenatore Maurizio Sarri. A disposizione del tecnico 33 calciatori fra prima squadra (20) e Under 23 (13).

Aspettando Ronaldo e Matuidi, che si uniranno al gruppo sabato, e poi i nazionali impegnati in Coppa America che avranno qualche settimana di vacanza, occhi puntati sugli altri big compreso Gonzalo Higuain. Di rientro dal prestito prima al Milan e poi al Chelsea, il Pipita e' stato fra i piu' osannati dai tifosi che gli hanno chiesto di rimanere: il futuro dell'attaccante argentino e' infatti quanto mai incerto e se la volonta' del calciatore e' di giocarsi le sue carte con Sarri, la societa' sembrerebbe piu' propensa alla cessione con la Roma fra le squadre maggiormente interessate.

In mattinata, intanto, sono proseguite le visite di idoneita' dei giocatori bianconeri al J Medical. Oltre a Higuain, hanno svolto i test Bernardeschi, De Sciglio, Emre Can, Rugani, Bonucci, Pjanic, Cancelo, Mandzukic e Khedira.

(ITALPRESS)