Dimissioni da consiglieri di Pepi e DiTrapani

Novità in consiglio comunale a Comiso

"Decisione condivisa"

Al consiglio comunale di Comiso aria di rinnovamento. Hanno rassegnato le dimissioni da consiglieri comunali gli assessori Manuela Pepi e Dante Di Trapani. “ E’ arrivato il momento di rinnovare il nostro consiglio comunale e di allargare la piattaforma consiliare” hanno dichiarato i due dimissionari.

Per quanto riguarda il gruppo Diventerà Bellissima. Dopo l’entrata in giunta di DiTrapani, seconda presenza del partito di Musumeci dopo la Pepi, arrivano le dimissioni dei due dalla carica di consiglieri comunali. Le dimissioni sono state protocollate dopo una decisione collegiale e meditata che ha portato alla scelta di non ricoprire il doppio ruolo di assessori e consiglieri. Prima che vengano ufficializzati i nomi dei subentranti, si procederà come da prassi, alla verifica dei vari criteri richiesti per ricoprire la carica. “E’ arrivato il momento di rinnovare il nostro consiglio – spiega la Pepi – di allargare ovviamente la piattaforma consiliare.

Essendo le nostre due cariche amministrative, non aveva senso ricoprire ancora quella di consiglieri. È stata una decisione condivisa – conclude l’assessore Pepi – che ha anche obiettivo di sottolineare l’importanza del ruolo di consigliere comunale nell’assemplea cittadina, quale organo diverso dall’amministrazione”.