Intervento del Libero Consorzio

Finalmente ripulita la pista ciclabile di Sampieri

La pista era impraticabile nel tratto sciclitano rimasto sporco

E' stata finalmente ripulita la pista ciclabile Marina di Modica-Sampieri anche nel tratto di Sampieri. A fare i lavori sono stati gli operai del settore ‘Ecologia e Ambiente’ del Libero Consorzio Comunale di Ragusa. Nonostante le difficoltà finanziarie dell’Ente che non ha ancora approvato il bilancio di previsione 2018 e 2019 e quindi si trova in gestione provvisoria.

Come negli anni passati la vegetazione aveva reso impraticabile la pista ciclabile ma la pesante situazione finanziaria dell’Ente non favorisce una tempistica negli interventi soprattutto per quanto concerne la pulizia dei cigli delle strade provinciali e delle rotatorie in maniera sistematica e a tappeto, ma si provvede esclusivamente con lavori in economia e nei tratti dove la scerbatura e lo sfoltimento di cespugli e arbusti è necessaria per evitare di poter arrecare grave pregiudizio all’incolumità degli automobilisti o dei ciclisti o dei pedoni.

L’intervento nei giorni scorsi, in concomitanza con quello operato dal comune di Modica per il territorio di propria competenza, ha permesso di restituire alla piena fruizione dei ciclisti e dei podisti la pista che collega i due centri marinari di Marina di Modica e di Sampieri.  

 
Commenta la News