Sport

Ancelotti fissa gli obiettivi del Napoli: gioco collaudato, da scudetto?

"Vogliamo vincere qualcosa"

"Sono convinto che quest'anno vedremo un Napoli migliore, con meno incognite e un gioco collaudato. Da scudetto? Dobbiamo ambire a giocare per vincere. Siamo stati competitivi lo scorso anno, ora dobbiamo alzare l'asticella e cercare di vincere qualcosa".

Queste le parole dell'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti nella prima conferenza stampa stagionale organizzata a Dimaro, sede del ritiro estivo degli azzurri. "Nella passata stagione non e' stato fatto tutto quello che era nelle nostre possibilita', ci e' rimasto un po' di rammarico per la seconda parte dell'anno. Ma abbiamo avuto delle sensazioni positive nel finale, anzi ottime, soprattutto nella partita con l'Inter e vogliamo ripartire da li'", ha spiegato Ancelotti per poi soffermarsi sul mercato. "James Rodriguez? E' un calciatore che conosco molto bene, ha tanta qualita'.

Purtroppo al momento non e' un giocatore del Napoli: magari lo sara', magari no, ne parleremo quando e se sara' un nostro giocatore perche' a me non piace parlare dei calciatori delle altre societa'. Icardi? E' un ottimo giocatore, molto apprezzato da tutti e anche da me, ma nulla di piu'. Stiamo valutando tante possibilita', c'e' molto tempo da qui a fine agosto", ha concluso Ancelotti.

(ITALPRESS)