Soddisfazione del sindaco Abbate

Dati in crescita per Marina di Modica e Maganuco

E' la conferma del buon lavoro fatto

I primi giorni d’estate certificano la conferma di Marina di Modica come polo principale d’attrazione sulla costa iblea e vedono in crescita la frazione di Maganuco. I primi dati che arrivano in questa estate 2019 sono molto confortanti per le frazioni vacanziere modicane. Marina di Modica si conferma ai livelli degli ultimi anni. Grazie agli interventi già effettuati sulla spiaggia e a quelli in cantiere.

Un weekend da tutto esaurito per il lido e per i tanti locali, vecchi e nuovi, che aspettano la bella stagione per i loro affari. E la sera tantissimi giovani, provenienti anche da paesi vicini, si spostano a Marina per stare insieme e trascorrere le serata estive. Fin qui la conferma del cammino virtuoso di crescita intrapreso da qualche anno a Marina di Modica. La novità più significativa riguarda invece Maganuco. Una frazione dove gli stessi residenti per anni hanno lamentato lo stato di abbandono e di isolamento rispetto alle “vicine di casa” Marina e Pozzallo. Quest’anno la collaborazione tra Amministrazione ed imprenditoria privata ha sortito i suoi frutti. Dal parcheggio alle infrastrutture della spiaggia ai locali, Maganuco è diventata appetibile come non mai.

Se di giorno resta meta preferita per le famiglie, di sera diventa luogo di ritrovo per tantissimi giovani. “Siamo contenti di questi dati che ci arrivano – commenta il Sindaco Abbate – perché certificano quanto di buono abbiamo fatto e stiamo continuando a fare per le nostre località balneari. La strada è quella giusta e continueremo a percorrerla per confermarci leader in provincia del divertimento estivo”. 

 
Commenta la News