Roma

Sticchi Damiani presenta Coppa d'oro dolomiti evento in crescita

72esima edizione

Sette nazioni rappresentate, diciannove piloti prioritari, dodici vetture anteguerra: sono alcuni dei numeri della 72^ edizione della Coppa d'Oro delle Dolomiti che si terra' a Cortina dal 18 al 21 luglio.

L'evento, valido per la prima prova del campionato italiano grandi eventi Aci Sport, e' stato presentato presso la sede dell'Automobile Club d'Italia, a Roma, dal presidente dell'Aci Angelo Sticchi Damiani, dal sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina e dal direttore generale di Aci Sport Marco Rogano. "Ho creduto sempre molto in questa manifestazione - ha sottolineato Sticchi Damiani - E' importante che questo evento continui a crescere. La nostra volonta' e' quella di far conoscere gli aspetti piu' belli dell'Italia, quelli che tutti ci invidiano". In questa storica gara di regolarita', patrimonio del motorismo d'epoca, saranno ben 70 gli equipaggi partecipanti provenienti anche da Paesi come Cina, Giappone, Messico, Sud Africa ed Emirati Arabi, un fatto che certifica una forte crescita rispetto alla passata edizione.

"Il legame tra Cortina e la Coppa d'Oro ormai e' di lunga data - ha ricordato il sindaco Gianpietro Ghedina - l'estrema bellezza e la straordinarieta' di queste auto e della nostra valle hanno trovato una bellissima sintesi".

(ITALPRESS)