Benessere

Dieta lipofidica brucia grasso: ecco come dimagrire 3 kg subito

E' una dieta che si basa sul consumo di alimenti naturali

La dieta lipofidica è una dieta brucia grasso e può far dimagrire fino a 3 kg in una settimana. La dieta lipofidica si basa sul consumo di alimenti naturali e l’esclusione di cibi che includono grassi, sale o dolcificanti.

La dieta lipofidica vieta anche gli alimenti in barattolo. La lista di alimenti da eliminare nella dieta lipofidica è lunga. Ma vediamo nel dettaglio cosa si può mangiare nella dieta lipofidica brucia grasso e cosa bisogna eliminare dallo schema dietetico. La lista degli alimenti da evitare prevede: l’esclusione di bevande alcoliche, zucchero e aceto, salmone o insaccati. Bisogna escludere la frutta dall’alto contenuto di zuccheri ovvero banane, melone, fichi e ananas. Per quanto riguarda le verdure, cancellate dalla vostra spesa cetriolo, melanzana, cavolfiore e carota. Infine tra gli alimenti da evitare ci sono: biscotti, pane e pasta.

Vediamo ora cosa si può mangiare nella dieta lipofidica brucia grasso per dimagrire 3 kg in una settimana. La lista degli alimenti consentiti: insalata di pomodoro o di verdure miste, carne rossa, pesce e carni bianche magre, evitando di aggiungere qualsiasi tipo di grassi alla cottura. E’raccomandato cucinare gli alimenti al vapore o al forno. Altre proteine ammesse sono albumi, latte scremato senza lattosio e yogurt scremato. Questi alimenti riducono il rischio di malattie cardiache e abbassano i livelli di colesterolo cattivo. Per quanto riguarda le verdure, potete mangiare qualsiasi verdura verde come lattuga, spinaci, radicchio, cicoria, carote, broccoli, rucola, sedano o coriandolo.

Questo è il gruppo di alimenti più vario e salutare, grazie al suo apporto di fibre vegetali. Per quanto riguarda la frutta, potete mangiarne a volontà (ananas, fragole, pesche,ciliegie,anguria, arance, pompelmo, ecc), purché non rientri nella lista degli alimenti vietati. Tenete solo in considerazione che un eccesso di frutta può alterare i livelli di glucosio nel sangue, anche quella con meno zuccheri. La dieta lipofidica brucia grasso si divide in due fasi. La prima fase prevede alcune regole ovvero bisogna seguire nuovi metodi di cottura e preparazione degli alimenti ed il consumo di alcuni cibi che riattivano il metabolismo. Inoltre nella prima fase della dieta lipoficia brucia grasso si consiglia di mangiare ogni 120 minuti per accelerare il metabolismo e favorire lo scioglimento dei grassi.

Nella seconda fase della dieta lipofidica ovvero quella di mantenimento si può cominciare gradatamente il reinserimento di alcuni alimenti (ad esempio pasta integrale e pane integrale) ma sempre con moderazione per evitare di riprendere i chili persi. Ora vediamo un esempio di menù della dieta lipofidica brucia grasso per dimagrire 3 kg in una settimana. Colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato e uno yogurt magro con pezzi di frutta fresca. Spuntino: una pesca o altra frutta di stagione. Pranzo: pesce alla griglia e insalata. merenda: una macedonia di frutta fresca senza aggiunta di zucchero. Cena: petto di pollo o di tacchino alla griglia e verdure cotte al vapore.

Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di seguire qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie tra cui il diabete. Infine ricordiamo che la dieta sopraelencata è puramente indicativa e che la dieta va sempre elaborata e preparata da un medico specialista in base alle singole caratteristiche della persona.