Roma

'Ndrangheta, maxi sequestro da 120 mln a Roma e provincia

Nei confronti di noti esponenti della criminalità

Maxi sequestro della polizia per oltre 120 milioni di euro nei confronti di noti esponenti della criminalita' organizzata calabrese radicata a Roma e provincia gia' dagli anni '80. Tra i beni sequestrati spiccano 173 immobili situati tra Roma, Rignano Flaminio, Morlupo, Campagnano Romano, Grottaferrata ed altre province italiane. Oltre a quella della Capitale, sono coinvolte anche altre 10 questure.

"Grazie alle forze dell'ordine e agli inquirenti per la maxi operazione nei confronti di esponenti della 'ndrangheta a Roma - ha commentato il sindaco di Roma, Virginia Raggi -. La criminalita' nella Capitale c'e' e va combattuta tutti insieme. Cittadini e istituzioni devono essere uniti in questa lotta. Noi ci siamo".

(ITALPRESS)