E' il progetto svizzero "we+care"

Ragusa, presentata App gratuita di rete assistenziale

Tra pazienti, familiari e caregivers

Un'app gratuita per creare una rete assistenziale tra pazienti, familiari e caregivers. E' il progetto svizzero "we+care" che vede la Cooperativa ragusana Medicare come unico partner italiano. Il nuovo sistema di empowerment è stato presentato la scorsa settimana alla sede di Medi Care, la cooperativa sociale ragusana specializzata nei servizi di assistenza socio-sanitaria.

Il progetto We+Care, sviluppato dall'Associazione svizzera Pro Aidants e già in fase di sperimentazione in alcune aree della Svizzera tedesca, è un sistema per lo sviluppo e la gestione di un network tramite un’apposita app che consente a coloro che hanno bisogno di assistenza e ai loro familiari di organizzare e armonizzare le cure, offerte sia da professionisti che da volontari, riducendo così tempi e costi. In particolare il progetto permette ai caregiver anziani e informali di diventare “self organised caregivers” e in questo modo favorire la creazione di una rete sociale essenziale per organizzare e coordinare il supporto, l’assistenza sociale e quella sanitaria. 

A breve al via la fase sperimentale del progetto che potrà essere usufruito dalla cittadinanza coinvolta tramite un’app gratuita. 

 
Commenta la News