Sport

A Milano-Cortina le Olimpiadi 2026, giochi tornano in Italia

Lo ha deciso l'Assemblea del Comitato olimpico internazionale

Milano e Cortina ospiteranno le Olimpiadi invernali del 2026. Lo ha deciso l'Assemblea del Comitato olimpico internazionale riunita a Losanna. La candidatura italiana e' stata preferita a quella svedese di Stoccolma-Are.

Le Olimpiadi invernali tornano dunque in Italia 20 anni dopo l'edizione ospitata da Torino nel 2006. Si tratta della quarta Olimpiade in Italia dopo Cortina 1956, Roma 1960 e Torino 2006. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha appreso della vittoria italiana appena arrivato all'aeroporto di Ginevra prima di decollare e si e' abbracciato con la sua delegazione. "La vittoria di Milano e Cortina nella corsa ad ospitare i Giochi Olimpici invernali del 2026, non e' solo un grande e meritato risultato che il nostro Paese attendeva da anni, ma e' l'affermazione di un principio: quando si lavora uniti e compatti, per l'Italia nessun obiettivo e' precluso.

In questa giornata possiamo e dobbiamo sentirci orgogliosamente Italiani" e' stato il commento del presidente del Senato, Elisabetta Casellati. "Vincono l'Italia, il futuro e lo sport: grazie a chi ci ha creduto fin da subito, soprattutto nei Comuni e nelle Regioni, e peccato per chi ha rinunciato. Ci saranno almeno cinque miliardi di valore aggiunto, 20mila posti di lavoro, oltre a tante strade ed impianti sportivi nuovi: con le Olimpiadi invernali confermeremo al mondo le nostre eccellenze e le nostre capacita'" le parole del vicepremier Matteo Salvini.

(ITALPRESS)