Parigi (francia)

Inchiesta sui mondiali del 2022, Platini arrestato per corruzione

La notizia riportata dal sito Mediapart

Michel Platini si troverebbe da stamattina nei locali dell'Ufficio anticorruzione della polizia giudiziaria di Nanterre. La notizia e' riportata dal sito "Mediapart". L'ex giocatore della Juventus e della nazionale francese, e in passato presidente della Uefa, sarebbe stato arrestato nell'ambito dell'indagine sui possibili atti di corruzione legati all'assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar.

Sotto interrogatorio ci sarebbe invece Claude Gueant, all'epoca dei fatti segretario generale dell'Eliseo sotto la presidenza Sarkozy.Secondo la ricostruzione di "Le Monde", Platini sarebbe stato inizialmente convocato per essere ascoltato come testimone e solo in un secondo momento sarebbe stato deciso di procedere alla custodia cautelare. L'indagine per "corruzione e associazione a delinquere" era stata stata avviata nel 2016 e guarderebbe da vicino al pranzo organizzato all'Eliseo il 23 novembre 2010 a cui erano presenti l'allora presidente francese Sarkozy, Platini, l'attuale emiro del Qatar, Tamim Ben Hamad Al Thani, e lo sceicco Hamad Ben Jassem, all'epoca primo ministro e ministro degli Esteri dell'Emirato.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News