Benessere

Dieta Sense per dimagrire 4 kg: magri con il metodo delle 4 manciate

Ecco cosa si mangia per perdere peso

La dieta Sense può far dimagrire fino a 4 kg in 7 giorni. E’ una dieta nota anche come la dieta delle 4 manciate e si basa su un regime alimentare ideato dalla nutrizionista Suzy Wengel.

Per perdere peso secondo l’alimentazione prevista dalla dieta Sense basterebbe assumere una manciata di carboidrati e di proteine, due di verdure e un cucchiaino di olio. La dieta Sense è una dieta flessibile che serve a ristabilire un'alimentazione equilibrata senza rinunciare a nulla. Suzy Wengel ha ideato la dieta Sense dopo aver combattuto una lunga battaglia con il proprio corpo, fatta di terapie farmacologiche e diete rigidissime. E di frustrazioni, perché bastava interrompere il trattamento di turno per far tornare i chili di troppo.

Così ha deciso di studiare e mettere a punto una dieta innovativa, per dimagrire con intelligenza e mantenere il peso senza regimi alimentari sfiancanti: non a caso la dieta sense si ispira al «buonsenso», vuole essere adatta a tutti, a prescindere da peso e corporatura, e presta particolare attenzione alla composizione dei pasti e al dosaggio dei cibi. L'idea alla base? Usare le manciate per porzionare il cibo e preparare una «versione sense» di ciò che mangeresti di solito. I principi della dieta Sense studiati da Suzy Wengel sono racchiusi nel libro “La dieta Sense, magri per sempre con il metodo delle 4 manciate”.

Ma vediamo cosa si mangia nella dieta Sense per dimagrire 4 kg in una settimana. Nel corso della giornata sono previsti: tre pasti e si inizia con due manciate di verdure per poi proseguire con le proteine (non troppo lavorate). E’ importante dare spazio a carne bianca, uova, legumi, formaggi magri. Nelle 4 manciate rientrano anche i carboidrati (pane, pasta, cereali integrali, frutta) possono però essere sostituiti con verdure; i latticini invece devono essere consumati un massimo di 300 ml al giorno; per ogni singolo etto di prodotto consumato ci devono essere almeno 3,5 g di grassi e non più di 5 g di carboidrati (uno yogurt magro in pratica); evitare il consumo di dolci, gelati e bevande zuccherate.

Durante la dieta Sense bisogna bere ogni giorno almeno un litro e mezzo di acqua. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Una raccomandazione rivolta in particolare a chi soffre di varie patologie, come il diabete, e alle donne in gravidanza.