Intervento di Forza Italia Giovani

Ripartono i lavori al Polisportivo di Scicli

Dopo due anni di ritardi

Dopo due anni di annunci e appelli, ripartono finalmente i lavori del Polivalente a Scicli. Interviene Forza Italia Giovani che dichiara: "Finalmente, a seguito dei nostri innumerevoli appelli e dopo oltre due anni di ritardi, possiamo concretamente sperare nella riapertura della struttura sportiva. Ma è solo l’inizio, perché, oltre alla fase dei lavori, saranno necessari i vari collaudi.

Ciò detto, visto che l’area del Polivalente sarà oggetto di lavori manutentivi e di consolidamento, Forza Italia Giovani fa una duplice richiesta all’Amministrazione: in primis, l’installazione di gabinetti pubblici, anche bagni chimici, da destinare alla fruizione di coloro che trascorrono il proprio tempo libero nell’area, come i bambini e gli anziani. La seconda richiesta è il ripristino della bambinopoli antistante, dato che la zona è molto frequentata da bambini, sia per la vicinanza della Chiesa che delle strutture sportive. Infine, il tema a noi più caro, ma legato allo sport e alle borgate, ovvero i giovani. Noi siamo l’unico movimento giovanile di un partito nazionale presente in Provincia ed abbiamo sempre posto l’attenzione sulla necessità di rendere Scicli e le borgate punti di riferimento per la movida giovanile della Provincia, al pari di Modica, Marina di Ragusa e Marina di Modica.

Perché Scicli e le borgate non possono ambire a ciò? Perché le nostre frazioni debbono essere semplici mete di passaggio per lidi più “divertenti” e “coinvolgenti”? In definitiva, ciò che noi auspichiamo è una seria programmazione estiva da parte dell’Ente Locale, con l’ovvia partecipazione dei privati, di quegli imprenditori che sono dei veri e propri eroi in una Nazione fiscalmente punitiva. Il modello dovrebbe essere la Taranta, sicuramente l’evento estivo più attrattivo della Provincia.