Segnalazione

Marina di Ragusa, disinfestazione e rimozione alghe a Punta di Mola

A sollecitare gli interventi Zaara Federico

La capogruppo M5 al consiglio comunale di Ragusa, Zaara Federico, sollecita il sindaco ad effettuare con priorità due interventi a Marina di Ragusa. Si tratta della disinfestazione del centro balneare turistico e della rimozione delle alghe dalla spiaggetta di Punta di Mola.

Osserva la Federico “l’improvvisa entrata nel vivo dell’estate, con il passaggio dalle basse alle altissime temperature nel giro di 24 ore, impone un’accelerazione della programmazione per agevolare la vivibilità. A maggior ragione a Marina di Ragusa dove l’estate è arrivata tra capo e collo, senza farsi per nulla annunciare. Ecco perché è indispensabile predisporre interventi immediati e veloci per garantire la migliore permanenza ai residenti e, tra qualche giorno, anche ai villeggianti destinati ad aumentare a dismisura nella frazione rivierasca”.

A proposito della richiesta di disinfestazione la consigliere pentastellata ricorda “è opportuno che si prenda atto che, non essendo stata eseguita alcuna disinfestazione, almeno finora, la proliferazione degli insetti, e delle zanzare in particolare, è diventata insopportabile. Sono sempre più numerosi i residenti che segnalano difficoltà e chiedono all’amministrazione comunale di fare in modo che possa essere avviato il ciclo di disinfestazione”. L’attenzione di Zaara Federico si rivolge anche alla storica questione dei depositi di alghe sulla spiaggetta di Punta di Mola, a proposito della quale ricorda “purtroppo, è un fenomeno che si ripete ogni anno e che, a causa anche del cattivo odore, rende questa piccola porzione del litorale ricadente su Marina di Ragusa impraticabile.

Chiediamo, dunque, al sindaco di intervenire in maniera sollecita anche su questo fronte nella speranza che possano essere fornite le adeguate risposte alla cittadinanza”. (da.di.)

(ITALPRESS)
 
Commenta la News