Benessere

Dieta per eliminare grasso addominale e dimagrire: ecco come funziona

Mangiare tanta frutta e verdure

La dieta per eliminare il grasso addominale deve essere ipocalorica e deve essere abbinata ad una buona attività fisica mirata per la pancia (esercizi addominali).

Il grasso addominale può essere causato da un abuso di carboidrati, di grassi animali, cibo spazzatura, alcolici, ma anche da diete dimagranti drastiche e da un eccesso di stress, con conseguente aumento dei livelli di cortisolo (ormone dello stress) che rompe la massa magra muscolare favorendo l'accumulo di grasso nella zona addominale. Per combattere un aumento del grasso addominale bisogna cominciare a cambiare alimentazione e preferire il consumo di cibi che favoriscono lo scioglimento dell’adipe addominale. Tra gli alimenti da preferire ci sono i cereali integrali, i cibi ricchi di Omega 3, i grassi buoni contenuti in alimenti come salmone e avocado che aumentano anche il senso di sazietà placando la fame.

Inoltre bisogna inserire nella dieta alimenti ricchi di fibre aumentando il consumo di frutta e verdura, soprattutto melone, ananas, kiwi, banana, agrumi, ricchi di vitamina C che trasforma il grasso in energia, oltre a zucchine, carote, cetrioli, pomodori, lattuga e verdure a foglia verde. Tra i formaggi sono da preferire quelli stagionati e quelli privi di lattosio, mentre è consigliabile preferire il latte vegetale al latte vaccino. Anche il consumo di spezie come cannella, peperoncino e zenzero aiuta ad eliminare il grasso addominale in quanto attivano il metabolismo inoltre, aggiungere una spolverata di cannella nel caffè del mattino, aiuta a stabilizzare lo zucchero nel sangue.

Bisogna inoltre consumarne almeno 1,5 litri al giorno per tenere il corpo idratato e accelerare il metabolismo. E’ fondamentale abolire tutti gli alimenti ricchi di zuccheri artificiali, bibite gassate, farinacei, riso bianco, alcolici, insaccati, formaggi freschi e cibo da fast-food. A questo tipo di alimentazione bisogna associare una giusta attività fisica.Sono consigliati gli sport aerobici come corsa, nuoto, saltare la corda, bicicletta, aerobica, tutti esercizi cardio che permettono di bruciare calorie e perdere peso su tutto il corpo, compresa la pancia, da abbinare ad esercizi addominali anche se, nella fase iniziale, è meglio cominciare con esercizi che rafforzano i muscoli della schiena: una migliore postura contribuirà a tirare in dentro la pancia.

Tra gli esercizi scegliete il plank: mettetevi a terra nella posizione tipica per fare le flessioni ma appoggiatevi su gomiti e avambracci. Ora contraete gli addominali tenendo schiena, glutei e collo dritti. Tenete la posizione per almeno 30 secondi e ripetete 3 volte. Da eseguire tutti i giorni. Altro esercizio da svolgere è lo squat, utile a scolpire l'addome e la parte bassa dal corpo: divaricate le gambe, stendete le braccia in avanti e abbassate i fianchi in modo che le cosce siano parallele al pavimento. Eseguite 3 o 4 serie da 10 ripetizioni ognuna, eseguendo l'esercizio lentamente. 

 
Commenta la News