E' arrivato ieri pomeriggio, ad attenderlo tanti fedeli

Il Quadro coevo del Sacro Cuore di Rosolini accolto a Modica

A consegnarlo è stato don Gianni Roccasalvo

Come previsto dal programma stilato dalla Parrocchia Sacro Cuore di Modica, è arrivato puntuale ieri pomeriggio, tra devozione vera e preghiera, il Quadro gemello del Sacro Cuore di Rosolini. Ad attenderlo e ad accoglierlo, in via Risorgimento, c'erano oltre ai parroci Don Nunzio e Padre Giovanni, numerosi fedeli.

L'evento rientra tra quelli in calendario per i festeggiamenti che vedranno il culmine domenica 16 Giugno. Il quadro del Sacro Cuore sarà esposto tutti i giorni, nelle due chiese, per quanti volessero pregare e meditare intimamente davanti all'immagine e al Santissimo Sacramento. Ad accompagnare il quadro da Rosolini a Modica e a consegnarlo alla Parrocchia del Sacro Cuore è stato don Gianni Roccasalvo, già parroco del Sacro Cuore di Modica e attualmente rettore del Santuario del Sacro Cuore di Rosolini che, subito dopo la consegna del quadro ha presieduto la Santa Messa.

Stasera alle 19.30 dopo la Santa Messa, è in programma una conferenza su: Madre Carmela Aprile, mistica del Sacro Cuore tenuta da don Stefano Modica, curatore della pubblicazione dei suoi diari.