Benessere

Dieta 72 ore per dimagrire: esempio di menù per perdere peso

Ecco cosa si mangia nei 3 giorni

La dieta 72 ore dura 3 giorni e aiuta a dimagrire 2 kg e a ridurre il girovita. E’ una dieta nota tra le diete come “salva linea”. per avere gli effetti desiderati è necessario potenziare l’esercizio fisico. Ecco un esempio di menù per perdere peso.

Durante i tre giorni bisogna bere almeno un litro e mezzo di acqua ed evitare ogni tipo di bevenda alcolica, zuccherata o gasata e ongi tipo di snack dolce o salato. Inoltre bisogna separare i carboidrati dalle proteine, in quanto distribuire i nutrienti nel corso della giornata facilita il consumo di grassi e calorie, ostacolando l’accumulo di peso. Ma vediamo cosa si mangia nei tre giorni in un esempio di menù giornaliero della dieta 72 ore per dimagrire 2 kg in 3 giorni. Appena svegli bisogna bere un bicchiere di acqua con il succo di un limone.

Colazione con una tazza di tè verde o caffè d’orzo, uno yogurt biologico, due o tre cucchiai di cereali integrali al naturale. Spuntino: un centrifugato di frutta e verdura. Pranzo: insalata mista o cruditè di stagione, 50 o 60 grammi di pasta con broccoli stufati, verdure alla griglia, una fetta di pane integrale. Merenda: un frutto di stagione e un centrifugato di frutta e verdura. Cena: vellutata di porri e spinaci senza legumi o patate, un secondo a scelta tra pesce, carne, formaggio, uova o affetta. Come facciamo sempre nelle nostre diete raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico soprattutto se si soffre di varie patologie (diabete, malattie renali, ipertensione, ecc…).

Infine evidenziamo che prima di affidarsi a schemi dietetici indicativi (come quello sopraelencato) è d'obbligo rivolgersi a un dietologo o nutrizionista di fiducia perché la dieta va elaborata in base alla singola persona considerando , età, sesso, lavoro e tipo di vita che si conduce.