Economia

Cresce traffico aereo, Fiumicino primo aeroporto nel 2018

Con un +5,8%

Il 2018 ha visto la conferma della crescita del traffico aereo nel nostro Paese: +5,8% rispetto al 2017 arrivando ad avere 184.810.849 passeggeri negli scali nazionali. L'aeroporto principale si conferma quello di Roma Fiumicino registrando quasi 43 milioni, con una crescita del 5% e con la quota del 23,2% del totale del traffico.

Questi alcuni dati che emergono dal Rapporto e bilancio sociale 2018 dell'Enac presentato al Senato, dal quale emerge come Ryanair sia la prima compagnia per i voli internazionali, mentre Alitalia si consolida nella prima posizione per quelli nazionali. Prosegue il costante l'impegno dell'ENAC riguardo la tutela dei passeggeri, in qualita' di Organismo responsabile della tutela dei diritti dei Passeggeri in caso di negato imbarco, cancellazione o ritardo prolungato del volo. Nel 2018 l'ENAC ha ricevuto 5.867 reclami di mancato rispetto del regolamento europeo 261 del 2004.

Ha avviato 81 sanzioni a compagnie aeree per un importo di 262.867 Euro. "Il sistema aeroportuale nazionale, cosi' come in altri Paesi, e' stato caratterizzato da una spiccata dinamicita' che lo ha reso uno dei settori a migliori performance, nonostante la crisi degli ultimi anni", ha detto il presidente di Enac, Nicola Zaccheo.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News