Benessere

Dieta Regina Elisabetta o dieta della longevità: ecco cosa si mangia

Ecco cosa mangia ogni giorno

La dieta della Regina Elisabetta o dieta della longevità così come è stata definita da alcuni proprio per l’età longeva della Regina, 93 anni, è stata spesso oggetto di curiosità da sempre. Sono in tanti a chiedersi se il segreto di lunga vita della Regina sia legato al tipo di dieta e alimentazione.

La dieta della Regina Elisabetta è una dieta equilibrata e sana. Si basa su quattro pasti giornalieri. La colazione alle 9 in punto di ogni giorno prevede cornflakes o Special K, insieme a un sacco di frutta: albicocche, prugne, nocciole e fragole di bosco. Come alternativa mangia a colazione un uovo e un toast con marmellata e un tè del Darjeeling. Il pranzo mangia pesce su un letto di lattuga o di zucchine. Poi si concede un riposo pomeridiano in attesa dell’ora del tè, come da tradizione accompagnato da torte e dolciumi (crema, frutta, cioccolato) e altri con salmone affumicato, maionese all’uovo, prosciutto e mostarda, secondo quella tradizione inglese e del centroeuropa di non saper distinguere le cose dolci da quelle salate.

A cena mangia selvaggina o pesce, o entrambi, seguiti da pudding, frutta fresca ,in particolare le pesche che crescono a Windsor. Dopo i tre pasti "modesti", segue un gin serale (un terzo gin e due terzi Dubonnet), secondo l’abitudine di oltremanica di non farsi mai mancare l’alcol. 

 
Commenta la News