Sulla scalinata del Duomo di San Giorgio

Penelope approda a Ragusa Ibla

Dal 7 al 9 giugno

La scalinata del Duomo di San Giorgio a Ragusa Ibla, dal 7 al 9 giugno, diventerà scenario magnificente di una spettacolare “Penelope - Il grande inganno”, prima produzione tra il Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, promotore del festival, l’Istituto nazionale del Dramma Antico di Siracusa e l’associazione Verso Argo. Sabato 8 giugno, alle ore 20.30, in scena la narrazione diretta da Manuel Giliberti.

Sarà presente la banda dell’istituto musicale Verdi che eseguirà dal vivo le musiche composte per l’occasione da Antonio Di Pofi. All’interno del festival c’è un altro attesissimo evento: la presenza del Premio Oscar Nicola Piovani che chiuderà domenica 9 giugno con il meraviglioso concerto “I viaggi di Ulisse” all’ex Distretto ibleo, sempre a Ragusa Ibla. Il festival “3drammi3” si apre venerdì 7 giugno alle 18,30 al Teatro Donnafugata con “Meter” con Aurora Miriam Scala (che ne cura la regia) e Maria Chiara Pellitteri.

A seguire, alle 20,30 al cortile della Facoltà di Lingue, la tragedia “Elettra” di Euripide con la regia di Walter Manfrè. Sabato 8 giugno alle 18,30 al Teatro Donnafugata la tragedia “Elena” con la regia di Giuseppe Spicuglia. La manifestazione ha la direzione artistica delle sorelle Vicky e Costanza Di Quattro e Clorinda Arezzo, gode del contributo dell’Assessorato agli Spettacoli del Comune di Ragusa.