Operazione della Guardia di Finanza di Gela

Sequestrata società a Vittoria dalla Guardia di Finanza: finto fallimento

Tre persone arrestate

Avrebbero provocato il fallimento della loro società mediante distrazione e dissipazione di beni. La Guardia di Finanza ha arrestato tre persone e sequestrato una società con sede a Vittoria. Sono al lavoro dalle prime ore di questa mattina, i militari del Gruppo di Gela della Guardia di Finanza, unitamente al personale della locale Sezione di Polizia Giudiziaria.

Il provvedimento è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Gela, a carico di tre persone resisi responsabili di aver provocato il fallimento di una loro società attraverso un articolato sistema di acquisti e vendite ad altre aziende riconducibili allo stesso gruppo. I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa prevista stamattina presso la Procura della Repubblica di Gela, alla presenza del Procuratore Capo, del Sostituto Procuratore titolare delle indagini, del Comandante del Gruppo di Gela della Guardia di Finanza e del personale della Sezione di Polizia Giudiziaria del Tribunale gelese.