Disposizioni ai privati cittadini

Ordinanza del Comune di Scicli per prevenire gli incendi

Previste multe salate per i trasgressori

Ordinanza del Comune di Scicli nell'ambito della prevenzione degli incendi. L'ordinanza vieta ai cittadini privati, per il periodo che va da giugno e fino al 15 ottobre, di lanciare mozziconi di sigarette da veicoli in circolazione; usare apparecchi a fiamma o elettrici per tagliare boschi o in terreni cespugliati; usare motori o fornelli in boschi o terreni cespugliati.

Il Comune di Scicli vieta, inoltre, di bruciare residui di plastica, polistirolo, imballaggi, di dare fuoco alle stoppie e alle sterpaglie. I proprietari di boschi, terreni, giardini, e luoghi con vegetazione hanno l’obbligo di tenerli puliti e decespugliati. Contravvenire all'ordinanza costituisce reato e la sanzione amministrativa per i trasgressori non è inferiore a 200 euro.