Evento promosso dalla L.I.P.S.

Ragusa, Giovanni Arezzo Soulcè vince la finale regionale di Poetry Slam

Prossima tappa la finale nazionale

Si è tenuta a Ragusa la finale regionale “Poetry Slam 2019”, evento promosso dalla L.I.P.S. Coordinamento Sicilia di cui la responsabile regionale è la scrittrice Nausica Zocco, con referente per l’organizzazione l’artista e poeta Adriano Padua.

A suon di versi e con la propria interpretazione personale si sono esibiti i poeti Gabriele Ajello (Palermo), Martina Riina (Palermo), Rita Marta Massaro (Catania), Emanuele Cilenti (Messina), Tony D’Antoni (Ragusa) e Giovanni Arezzo Soulcè (Ragusa). E proprio Giovanni Arezzo Soulcè ha superato la finale regionale e andrà alla nazionale in programma a settembre a Ragusa. La cornice dell’evento tenutosi ieri ha arricchito l’iniziativa che ha visto la partecipazione di un pubblico allegro, euforico e attivo, sia per sostenere i poeti in gara sia nel ruolo di giuria.

Le performances dei 6 poeti si sono rivelate come 6 tasselli diversi perfettamente incastonati nel puzzle artistico della serata: 6 esibizioni differenti, 6 stili personali che hanno catturato il pubblico. La disciplina dei Poetry Slam è il vento nuovo che si sta divulgando in maniera sempre più determinante anche in Sicilia, un’aria fresca che ha il potere di rigenerare il panorama poetico. 

 
Commenta la News