Sport

Chelsea. Jorginho: Sarri alla Juventus? per Napoli sarebbe tradimento

Parlando da Coverciano

"Un tradimento per i napoletani il passaggio di Sarri alla Juventus? Lo so, e' normale che sia cosi'. Il napoletano aveva e ha mister Sarri nel cuore. Sappiamo come e' il popolo napoletano, molto caloroso, ti da' tutto, e quindi per loro sicuramente potrebbe essere un tradimento, perche' loro sono fatti cosi'.

Pero' vediamo quello che succedera', non lo sappiamo". Lo ha detto il centrocampista azzurro e del Chelsea Jorginho parlando da Coverciano, sede dove la Nazionale guidata da Roberto Mancini sta preparando la sfida contro la Grecia, valida per le qualificazioni ai prossimi Europei del 2020. "Credo che dispiacerebbe a tutti" se Sarri andasse via dal Chelsea "sia per il lavoro che ha svolto che e' stato sicuramente positivo, al di la' di tutte le critiche, sia perche' siamo riusciti ad arrivare terzi in campionato, in finale di Coppa di Lega e a vincere l'Europa League - ha aggiunto l'ex centrocampista del Napoli - Credo che Sarri sia cresciuto molto e abbia imparato molto in Premier, non soltanto per averci allenato ma anche per essere arrivato in una grandissima squadra, una delle piu' grandi al mondo.

Aver lavorato con giocatori di un certo tipo lo ha aiutato a crescere nel suo modo di vedere e di allenare".

(ITALPRESS)