Milano

Milano vince il premio Wellbeing City 2019

Iniziativa volta a migliorare il benessere umano

Il progetto di Crowdfunding Civico del Comune di Milano verra' premiato a Montreal quale migliore iniziativa volta a migliorare il benessere urbano. Il capoluogo lombardo e' il vincitore del titolo di Wellbeing City 2019, prestigioso riconoscimento internazionale dedicato alle pubbliche amministrazioni delle citta' che pongono il benessere al centro delle proprie politiche e della pianificazione urbana.

Milano e' stata selezionata come la Wellbeing City 2019 per il Crowdfunding Civico sviluppato nel 2016, che ha consentito l'implementazione di 16 diversi progetti nati dalla volonta' dei cittadini e focalizzati sui loro bisogni, tra cui ad esempio la trasformazione di uno spazio abbandonato in orto comunitario e la creazione di un cinema all'interno di un ospedale. Milano e' stata la prima amministrazione comunale italiana ad utilizzare il Crowdfunding Civico come strumento per cofinanziare progetti e coinvolgere i cittadini nelle scelte decisionali dell'Amministrazione.

Sono state oltre cento le citta' in 27 nazioni a contendersi la prima edizione del premio Wellbeing City.La motivazione della vittoria di Milano nelle parole John Rossant, fondatore e presidente di NewCities: "Per poter prosperare veramente, le citta' devono diventare ecosistemi per il benessere attraverso la pianificazione, le politiche e le iniziative. La giuria di esperti e' stata lieta di vedere questo ecosistema in azione nella citta' di Milano attraverso l'innovativo progetto del Crowdfunding Civico e spero che altre citta' possano guardare a questo approccio di finanziamento che mette i cittadini e il loro benessere al centro del processo decisionale".

(ITALPRESS)