Tecnologia

Sistemi antintrusione: ecco perchè aumentano le vendite

In crescita da qualche anno

Oggi parliamo di un vero e proprio trend, in crescita da ormai qualche anno a questa parte e che però, mese dopo mese, sembra continuare a confermare se stesso con numeri sempre più importanti. Stiamo parlando delle spese sostenute da tantissimi di italiani per sistemi antintrusione: un vero e proprio boom che proveremo ad analizzare nell’articolo di oggi. Da una parte cercheremo di capire come mai le vendite di sistemi legati alla sicurezza domestica siano così in aumento, dall’altra spiegheremo il funzionamento di alcuni di questi sistemi. Come riferimento prenderemo un’azienda leader del settore quale Ksenia Security, capace di sfruttare le tecnologie più moderne per rendere le nostre case più sicure e più intelligenti.

I DATI DI UN MERCATO IN CRESCITA COSTANTE
Partiamo nuovamente dai dati accennati in precedenza e proviamo ad osservare, numeri alla mano, in cosa consista di preciso la crescita di cui sopra. Ebbene, secondo l’Osservatorio Internet Of Things del Politecnico di Milano oltre il 30% delle cosiddette soluzioni smarthome è formato da videocamere di sorveglianza, serrature, sensori di movimento e videocitofoni. Un dato che mostra in maniera piuttosto netta quanto il mondo della domotica e quello della home security vadano di pari passo, soprattutto in Italia. Tra i sistemi in vendita quelli ad essere soggetti alla crescita più impressionante sono proprio quelli di antintrusione e di videosorveglianza: questi i settori con le vendite più importanti, questi i settori con il maggior numero di investimenti anche da parte dei produttori, come ben dimostrato da analisi internazionali legate al periodo 2017-2021. La previsione infatti è che il mercato crescerà di oltre il 27%, sia grazie all’aumento degli acquisti sia grazie agli sconti da parte di società assicuratrici: al giorno d’oggi infatti diverse assicurazioni offrono sconti importanti sulla polizza casa a tutti coloro che scelgano di installare un sistema di sicurezza monitorato.

COME FUNZIONA UN IMPIANTO D’ALLARME MODERNO
Ovviamente gli sconti di cui sopra dipendono gioco forza dalla qualità e dalla modernità del sistema installato ed è per questo che la nostra scelta, come già detto, è ricaduta sulla proposta di Ksenia Security, realtà sempre all’avanguardia sul fronte dell’antintrusione. Gli impianti d’allarme di Ksenia Security possono infatti venire attivati, disattivati e controllati con un semplice smartphone: questo vuol dire avere il proprio sistema sotto controllo h24, al di là della propria presenza in casa (è necessaria soltanto una connessione internet). Tecnologia che però va di pari passo con la facilità d’uso: le tastiere Ksenia Security infatti sono semplici e moderne; sono caratterizzate da un design estremamente sottile, da un display LCD chiaro, da pulsanti a sfioramento con possibilità di accesso veloce ai menù e addirittura microfono ed altoparlante integrati. Dunque comodità, modernità, bellezza estetica (stiamo pur sempre parlando della casa e di oggetti che finiscono per diventare parte dell’arredamento), ma anche, anzi soprattutto, affidabilità assoluta: ad esempio le sirene con luci di emergenza integrate sono a prova di sabotaggio, con protezione da taglio fili, apertura e rimozione dal muro e addirittura un sotto coperchio metallico a prova di sfondamento. E ancora rilevatori di movimento con sistema ad infrarossi a doppia frequenza e sensori doppler a microonda, che però al tempo stesso vi proteggeranno dai falsi allarmi, visto che sono perfettamente capaci di non rilevare né gli animali domestici né rami mossi dal vento.

ASSISTENZA IN TEMPO REALE
Ultima, ma non meno importante l’assistenza che, in caso di sistemi Ksenia Security, avviene semplicemente in tempo reale. Le lunghe attese diventano dunque un lontano ricordo, visto che, in caso di problemi e necessità di intervento da parte dell’installatore, un operatore interverrà sul vostro impianto direttamente da remoto (ovvero attraverso il proprio pc), senza il bisogno di doversi recare in casa vostra, facendovi perdere tempo prezioso.