Tra i requisiti richiesti c'è la residenza

Bando vigili urbani a Ragusa illegittimo?

Contrasto con la sentenza Tar Toscana?

Un aspetto di illegittimità all'interno del bando per la selezione di vigili urbani stagionali presso il comune di Ragusa? A porre il dubbio è Luca Massari, un ragusano che ha scritto alla nostra redazione per segnalare la vicenda. Tra i requisiti richiesti al punto 4 della domanda che si trova sul sito del Comune di Ragusa si chiede la residenza nel Comune capoluogo. 

Secondo il mittente, la cosa andrebbe in contrasto con la sentenza Tar Toscana (numero 891 del 27 giugno 2017) che stabiliva la residenza come non requisito concorsuale. Il concorso doveva essere aperto a tutti i cittadini italiani e/o residente in un paese membro UE. Si attendono chiarimenti su questo punto prima che scada il termine della presentazione fissato il 6 giugno.