Palermo

Poste: al via a Palermo corso di educazione finanziaria

Progetto relativo alla crescita della cultura finanziaria

"E' un progetto relativo alla crescita della cultura finanziaria. Nelle nazioni del G20, i dati ci dicono che l'investitore medio italiano non e' molto informato.

Parliamo di qualcosa che e' molto importante perche' riguarda il risparmio familiare, gli aspetti previdenziali e assicurativi e per questo Poste ha deciso di fare questo ciclo di sessioni per dare un contributo alla crescita della consapevolezza finanziaria rendendo i cittadini piu' preparati alle scelte che devono compiere". Cosi' Alberto Marino, responsabile Banco Poste area Sicilia, alla presentazione del corso di educazione finanziaria, svoltosi stamane a Palermo. Oltre al capoluogo siciliano il corso si e' svolto anche a Roma e tocchera' altre citta' italiane nel mese di giugno, fra cui Torino, Napoli, Bologna e Treviso.

Fino a domani si svolgeranno le sessioni didattiche, della durata di 30 minuti ciascuna, con interventi di esperti finanziari di Poste Italiane saranno finalizzate a dare ai cittadini il giusto supporto nelle scelte di risparmio e investimento responsabili. "In Sicilia - prosegue Marino - faremo tappa solo a Palermo per il momento. Il progetto sta andando molto bene, c'e' molto interesse e molta partecipazione. Parliamo di pianificazione finanziaria e c'e' tantissimo bisogno di previdenza e protezione e metteremo l'accento sull'importanza di scegliere in maniera consapevole rivolgendosi ad un consulente esperto".

(ITALPRESS)