Sicilia

L'artista catanese Alfonso Restivo ritrae Salvini

Restivo ha ricevuto i complimenti del Ministro

0

0

0

0

0

L'artista catanese Alfonso Restivo ritrae Salvini L'artista catanese Alfonso Restivo ritrae Salvini

Il catanese Alfonso Restivo, l'artista considerato il ritrattista dei vip, ha deciso di realizzare un quadro raffigurante il Ministro Salvini. Restivo, premiato lo scorso dicembre come uomo siciliano del 2018, è l’unico pittore italiano ad aver ritratto su tela con la tecnica dell’iperrealismo figurativo, un ministro italiano dal 1946 ad oggi.

“Quando ho consegnato il quadro - dichiara Alfonso Restivo che ha ritratto personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e dello showbusiness, come Giorgio Chiellini, Lautaro Martinez, Bianca Atzei, Jonathan Kashanian, Fioretta Mari, Fabio Lamborghini, Adriano Bacconi, il ministro mi ha ringraziato per la bella idea rimanendo stupito per la perfetta somiglianza del ritratto comprese rughe di espressione e l’attaccatura della barba”. Non una scelta politica ma una voglia di continuare il percorso intrapreso che gli ha permesso di diventare, subito dopo la realizzazione della prima opera dedicata al giornalista e conduttore televisivo Paolo Bargiggia un vero must tra i personaggi famosi che richiedono di essere ritratti dall’artista siciliano trapiantato a Milano per insegnare storia dell’arte.

“Dopo Salvini- aggiunge Restivo pronto per consegnare il ritratto a Mauro Icardi attaccante dell'Inter, agli storici calciatori Beppe Bergomi e Fulvio Collovati, al portiere della nazionale Gianluigi Donnarumma e alla showgirl Melissa Satta- per par condicio ritrarrò un uomo di sinistra anche se ci tengo a sottolineare che l’arte non ha un colore politico proprio come i quadri”. 

 

0

0

0

0

0

Restivo
Quadro
Salvini
Commenti
L'artista catanese Alfonso Restivo ritrae Salvini
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Etna, nuovo studio dei ricercatori Ingv
News Successiva
Civetterie in mostra da Toni Pellegrino a Catania