Roma

E' morta Doris Day, la fidanzata d'America

Aveva 97 anni

E' morta, all'eta' di 97 anni, l'attrice Doris Day. Con all'attivo 39 film e oltre 75 ore di programmi televisivi, in aggiunta alla registrazione di piu' di 650 canzoni, la carriera di Doris Day e' stata impreziosita anche da una nomina al premio Oscar e dalla vittoria di un Golden Globe e di un Grammy Award.

Raggiunge il successo radiofonico e discografico negli anni quaranta come cantante di Big Band, successivamente come attrice cinematografica e poi ancora alla fine degli anni Sessanta e anche oltre come personaggio televisivo, sempre con un largo seguito di pubblico. Nota abbastanza presto come la tipica "fidanzata d'America", con la sua immagine di bionda vivace, intraprendente ed esuberante, e con la sua abilita' nella recitazione, nel canto e nella danza, e' tra le attrici di maggiore successo degli anni cinquanta e sessanta, a suo agio sia nel genere drammatico sia in quello della commedia e sempre accanto ad importanti attori.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News