Roma

Nel 2018 stabile situazione occupazionale dei manager

Sono 70.572

Nel 2018 si rileva una sostanziale stabilita' della situazione occupazionale dei manager del settore industria: sono 70.572, un dato omogeneo a quello registrato nel 2017 e in linea con i livelli del 2014, primo anno post-crisi in cui il Pil italiano e' tornato positivo, con circa 71mila manager presenti.

Sono i dati presentati nel corso dell'assemblea nazionale di Federmanager. Dalla serie storica 2011-2018 analizzata da Federmanager su fonte Inps, tuttavia, si evidenzia una complessiva perdita di managerialita' nelle imprese italiane: circa 5.000 posizioni in meno nel periodo considerato, con una flessione percentuale pari a -7%. Dal 2016, anno dell'entrata in vigore del Piano Impresa 4.0, il numero totale delle aziende industriali e' tornato a crescere, seppure lievemente, segnando nel 2018 294.205 imprese industriali, pari a un +0,8% rispetto al 2017 e a un +1,2% rispetto al 2016.

Quelle di medio-grande dimensione hanno acquisito nuova managerialita', come dimostra il numero medio di manager nelle aziende con almeno un dirigente, che e' passato dai 4,04 del 2011 ai 4,52 del 2018. Le imprese di piccole dimensioni, invece, esprimono una domanda di competenze manageriali ancora insufficiente rispetto al trend.

(ITALPRESS)