Femminicidio a Ragusa

A Leini l'ultimo saluto ad Alice Bredice: uccisa a Ragusa

Lo hanno deciso il papà ed il fratello della donna uccisa dal marito

Si terrà a Leini in Piemonte, l'ultimo saluto ad Alice Bredice, la mamma di due bimbe di 6 e 7 anni, uccisa dal marito il 29 aprile scorso, a Ragusa. Così hanno deciso il papà Claudio e il fratello Alessandro, che gestiscono in città un negozio di parrucchiere. Il rito civile si svolgerà domenica 12, alle 15, nel palazzetto dello sport “Giovanni Falcone”.

I familiari hanno fatto sapere che anzichè ricevere dei fiori, forniranno indicazioni per una associazione che combatte i femminicidi. "Ci eravamo visti in occasione delle festività di Pasqua – racconta il fratello Alessandro, ancora in Sicilia in attesa della cremazione di Alice. Finalmente l’avevo vista decisa a volersi separare, a lasciare il marito di cui non riusciva più a sopportare l’attaccamento morboso, quasi ossessivo". L'uomo così l'ha uccisa nel sonno e poi si è tolto la vita.