Attualità

Montalbano e quella cittadinanza onoraria che a Scicli non arriva

Appello al Sindaco Giannone

0

0

0

0

0

Montalbano e quella cittadinanza onoraria che a Scicli non arriva Montalbano e quella cittadinanza onoraria che a Scicli non arriva

I Giovani di Forza Italia di Scicli, a venti anni dall'inizio di Montalbano, chiedono perchè non è stata ancora conferita la cittadinanza onoraria

Sono trascorsi esattamente venti anni dall'inizio della più fortunata serie televisiva italiana, ovvero "Il Commissario Montalbano". Lo scorso 4 Dicembre, il Consiglio Comunale di Scicli, tramite voto unanime, si espresse favorevolmente sulla proposta di Fi Giovani di conferimento della cittadinanza onoraria ad Andrea Camilleri e Luca Zingaretti, ma questa tarda ad arrivare.

Grazie al “fenomeno Montalbano”, Scicli, nonché tutta l’area iblea, ha conosciuto un vero e proprio boom turistico; un boom che ha permesso di riscoprire e valorizzare le splendide bellezze architettoniche e paesaggistiche. Tale "boom" ha generato effetti positivi anche per le attività commerciali del centro storico ed in generale per tutto il territorio sciclitano. Forza Italia Giovani, chiede al Sindaco di riferire indicativamente, anche via social, le tempistiche necessarie per conferire la cittadinanza onoraria a Camilleri e Zingaretti. I Giovani di Forza Italia Scicli ricordano come Scicli rappresenti il set principale della serie tv, a differenza di altri comuni limitrofi che sono interessati solo da poche e fugaci scene. Eppure, alcuni di questi comuni, ad esempio Modica, hanno già conferito la cittadinanza a Zingaretti.

I Giovani si appellano al Sindaco per avere maggiore chiarezza sulle tempistiche. 

0

0

0

0

0

Montalbano
Cittadinanza
Onoraria
Commenti
Montalbano e quella cittadinanza onoraria che a Scicli non arriva
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Cgil Ragusa propone una manifestazione contro la violenza sulle donne
News Successiva
Luca e la sua Panda da Modica arrivati oggi al Circolo Polare Artico