Il via venerdì

Scenica Festival a Vittoria

La manifestazione dedicata all'arte circense

Fermento a Vittoria dove sta per iniziare l’undicesima edizione di “Scenica Festival”, la manifestazione dedicata all’arte circense, tra danza, musica e teatro, che inizierà venerdì, 10 maggio, alle 17.00. Tre giorni, fino a domenica 12 maggio, e poi il prossimo fine settimana, da giovedì 16 a domenica 19 maggio, il comune ipparino accoglierà artisti provenienti da ogni parte del mondo.

Si inizia dunque venerdì con quattro diversi ospiti. Gli imperdibili spettacoli “Manoviva” all’interno di un bus-teatro e “Antipodi” all’interno di un camion-teatro vedono protagonista un’intera famiglia di artisti, i Grignani, che compone le compagnie “Girovago e Rondella” e “Dromosofista” per il progetto Teatri Mobili (Piazza del Popolo, ore 17.00 - 19.00 - 21.00 Manoviva – h 18.00 - 20.00 - 22.00 Antipodi). Emozione pura con Les Rois Vagabonds con lo spettacolo “Concerto pour Deux Clown”, uno dei capolavori assoluti del genere “clown musicale”, che parlerà il linguaggio dell’amore e della dolcezza attraverso una delicata gestualità unita al virtuosismo musicale e acrobatico dei due protagonisti (Chiostro alle Grazie, ore 21.30).

La prima serata si concluderà con il concerto de Les Reines Prochaines, una scatenata e irresistibile band svizzera tutta al femminile, nata oltre 30 anni fa, che in mondo originale abbina il sound creato da strumenti più tradizionali come basso, clarinetto, sax e percussioni, con le voci e l’elettronica. Scenica continua anche sabato 11 e domenica 12 maggio con altri ospiti che si aggiungono ai Teatri Mobili (che replicheranno i loro spettacoli per tutto il fine settimana) e a Les Rois Vagabonds (che replicheranno invece solo sabato 11 e per cui si consiglia vivamente di acquistare i biglietti in prevendita). Grande attesa per I Fratelli la Strada che porteranno in anteprima il loro nuovo spettacolo di teatro di figura “Il gatto nero e altre ombre impertinenti” (sabato 11 maggio h 19.30 e 20.30 Sala Giudice).