Montmelò

Formula1: Gp Spagna. Ferrari sogna Vittoria, Vettel speriamo volta buona

In Spagna per dare una sterzata

In Spagna per dare una sterzata. La Formula Uno torna in azione nel weekend sul Circuit de Barcelona-Catalunya, uno dei tracciati piu' conosciuti dai piloti che sono soliti macinare sull'asfalto catalano un gran numero di chilometri durante le sessioni di test.

La pista e' un misto di curve lente e veloci e l'ultimo successo di una Ferrari risale ormai al 2013, quando al volante della Rossa c'era Fernando Alonso. L'avvio di stagione e' stato avaro di soddisfazioni per il Cavallino ma chissa' che a Montmelo' la SF90 non riesca a conquistare la sua prima gioia stagionale. "Conosco il circuito di Barcelona-Catalunya alla perfezione, la curva 3 in salita e la 9 sono sicuramente le piu' divertenti - le parole di Sebastian Vettel - Credo che l'ultimo settore per l'aspetto che ha adesso non sia piu' interessante come un tempo anche se e' probabilmente diventato ancora piu' cruciale quando si tratta di ottenere il tempo.

Bisogna infatti stare attenti a non commettere errori perche' e' fin troppo facile rovinare le gomme in quel settore e perdere decimi preziosi. Con la Ferrari ho spesso vissuto weekend molto positivi a Barcellona, anche se ancora qui ci manca la vittoria. Speriamo che sia la volta buona per toglierci questa soddisfazione". "Dopo aver portato un nuovo pacchetto aerodinamico a Baku, anche a Barcellona avremo novita' in questo ambito - annuncia invece Mattia Binotto - Ci sara' inoltre una nuova power unit anticipando il programma iniziale che prevedeva di introdurre la seconda unita' in Canada".

(ITALPRESS)