Imprenditoria

Regione Siciliana: 15 milioni per 175 Comuni: tra cui Ragusa e Ispica

Lo annuncia Marialucia Lorefice del M5S

In arrivo oltre 15 milioni di euro per il rilancio delle aree di crisi industriale non complessa nella Regione Siciliana. Ad essere interessati dal finanziamento previsto dalla Legge 181 dell'89 sono 175 comuni, tra cui Ispica e Ragusa.

A dare l’annuncio la presidente della Commissione Affari Sociali della Camera, Marialucia Lorefice, del Movimento 5 stelle, che aggiunge “gli imprenditori che vorranno investire potranno, fino al 2 luglio 2019, richiedere i finanziamenti messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico e dalla Regione nell’ambito di un Accordo di programma sottoscritto con Invitalia. Le iniziative imprenditoriali devono presentare programmi di investimento con spese ammissibili di importo non inferiore a 1,5 milioni di euro. Le risorse sono destinate alla realizzazione di programmi d’ investimento produttivo o per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l’innovazione dell’organizzazione e la realizzazione di programmi occupazionali, con l’obiettivo di salvaguardare e aumentare il numero di addetti alla produzione”.

La Lorefice conclude “questi importanti contributi previsti per rilanciare la produttività nelle aree del nostro territorio colpite da crisi industriale creando nuovi posti di lavoro, rappresentano un'ottima opportunità che mi auguro venga sfruttata al meglio dai nostri Comuni”. (da.di.) 

 
Commenta la News