Milano

Europee: un libro bianco per spiegare il valore dell'Europa

Presentato oggi a Milano

Un libro bianco per spiegare il valore dell'Europa. E' quello presentato oggi a Milano, a venti giorni dal voto del 26 maggio, nell'ambito di "Una giornata in Europa", live performance promossa da Assolombarda al teatro Franco Parenti per comunicare ai giovani il significato dell'Europa e la consapevolezza dei propri diritti di cittadinanza nell'Unione, grazie a testimonial come Malika Ayane, Matteo Caccia, Lella Costa, il milanese imbruttito Germano Lanzoni e Sofia Viscardi.

Realizzato su iniziativa della stessa Assolombarda con il coinvolgimento dei rettori delle otto universita' milanesi e di quella di Pavia, il libro "Il valore dell'Europa - ha spiegato Enrico Cereda, vice presidente di Assolombarda - si pone l'obiettivo di contribuire a diffondere una narrazione che contrasti quella oggi dominante sui media (ma anche sui social network), che vede nell'Europa 'l'origine di tutti i mali dell'Italia' alimentando sentimenti antieuropeisti e sovranismi. "Non voglio entrare nel dibattito politico - ha detto il presidente di Assolombarda Carlo Bonomi - ma non posso non rilevare che, sul piano economico, il sovranismo per l'Italia sarebbe un delitto".

Ferruccio Resta, rettore del Politecnico di Milano e segretario generale della Conferenza dei Rettori delle Universita' Italiane, ha sottolineato da parte sua come oggi all'interno dell'Unione serva "una maggiore integrazione politica, per un'Europa che, su alcuni temi, parli una sola voce".

(ITALPRESS)